KBS World Radio’s English Department Is Carrying Out Test Transmissions Next Week

Target Area Time (UTC) Frequency (㎑) Date
Europe 1500 – 1600 9,515 August 21 – 23
Southeast Asia 0800 – 1030 9,770 August 21 – 23
India 1400 – 1700 9,835 August 21 – 22
India 1400-1700 9,785 August 23 – 24
If you leave in target areas, please tune in and send us reception reports.
Your reports are crucial in helping them find better frequency options.

Reception reports can be sent to english@world.kbs.co.kr or on the web at https://world.kbs.co.kr/english/about/about_report.htm

EDXC Radio 2017 on air today Wednesday 9th August 2017 with few short 15 minute tests on 9290 and/or 9270 kHz starting 16:00 UTC and lasting until 23:00 UTC! Direct transmission will be transmit from Finland.

All correct reception reports came to e-mailaddresses spaceshuttleradio@yahoo.com or radiospaceshuttle@hotmail.com will be verified via Special Printed QSLs for those who will partisipate meeting in Tampere 18-20th August 2017. (QSLs will be left there to infotable and can be picked from there by anyone reported us! QSL-letter will include also more informative material of EDXC Radio).

More info of the conference can be found from web http://sdxl.fi/edxc/index.html Please take part and join with!

Others not taking part will got their QSL via e-mail!

Best regards,

EDXC Radio 2017
P.O.Box 2702
NL-6049 ZG Herten
The Netherlands

Evento storico rievocativo – 60 th Anniversario Lancio e ascolto dello Sputnik 1 – il primo satellite artificiale nello Spazio 1957 – 2017

Siamo onorati di potere ricordare questo evento del 1957 di importanza mondiale che ha dato l’inizio all’era di esplorazioni Spaziali.

Lo Sputnik 1 e’ stato il primo satellite artificiale nella storia dell’umanita’ ad essere stato messo in orbita a cura della Unione Sovietica.

Consisteva in una sfera metallica di 58 cm del peso di circa 80 kg ed era equipaggiato di un doppio trasmettitore Radio con 4 antenne.Operava sulle frequenze di circa 40 MHz e 21 ( banda strategicamente scelta dimodoche’ tutti i Radioamatori nel mondo potessero confermare il successo URSS senza ombra di smentita ) MHz con una potenza di un paio di watt usando pencil tubes.I segnali audio che emetteva davano alcuni parametri fisici tipo temperatura ed altri oltreche’ telemetria.

L’evento rievocativo avra’ luogo a Tavarone SP ( locator JN44SH55wi ) con inaugurazione alle 9,30 ( local time – 07,30 UTC ) del giorno 2 settembre 2017 presso i locali della Ex Scuola/Biblioteca e verra’ posto nel cortile un modello di 5 metri del missile che lo spinse in orbita con effetti pirotecnici allo startup con audio commemorativo.Con noi il simpatico cantautore Genovese Paolo Traversa si esibira’ con suoi brani contestuali all’evento.Allestiremo anche una mostra con Radio vintage delle varie epoche dal 1910 al 1960 con un allestimento del 1928 della Mitica Tenda Rossa della Spedizione del Dirigibile Italia.Con noi l’amico telegrafista I2AZ e niente popo’ di meno che lo squisito nipote omonimo del radiotelegrafista della Tenda Rossa,Giuseppe Biagi che ricordera’ il nonno nell’avventurosa quando sfortunata spedizione al Polo Nord.

L’evento durera’ solo 2 giorni e cioe’ il 2 e 3 settembre 2017 ( sabato e domenica ).Con noi,al Museo di Cittadella in Alessandria,Giovanni Judica Cordiglia ( 85 years old – che con Achille ascoltarono per primi sia Sputnik che Juri Gagarin nel mondo ) e figlio,ascolteranno per primi i primi segnali inviati nell’etere sulla banda dei 15 metri.AIRE Piemonte e Valle d’Aosta sara’ lieta di dare risonanza contestuale all’evento,ai lavori meravigliosi fatti ed esposti al Museo di Cittadella del mitico Claudio Gilardenghi compresa una ricostruzione in scala 1:1 della sala Radio del Titanic funzionante perfettamente.

A Tavarone avremo stazioni attive in HF multioperatore nelle varie bande e nei vari modi col nominativo II1MIR ( scelto appositamente per onorare gli Scienziati Russi che per primi realizzarono anche la prima stazione spaziale internazionale e in segno di Pace nel mondo MIR = PACE ) per fare QSO nel mondo.Le conferme e lo scambio QSL avverra’ in modalita’ elettronica SOLO via email all’indirizzo ii1mirqso@gmail.com

Le trasmissioni avranno inizio circa alle ore 09,00 UTC del giorno 2 per terminare alle 15,00 UTC circa del giorno 3 settembre.

Sempre in Tavarone ( 600 m.s.l.m. ) un altra stazione speciale trasmettera’ in SINGLE WAY le trasmissioni audio dei segnali dello Sputnik1 contestualmente a un testo telegrafico a ricordo,modalita’ USB con tono a 700 Hz per la CW e partendo con la prima trasmissione alle ore 09.00 UTC del 2-9-2017 con 3 trasmissioni per ogni ora ai minuti 00,20,40 e facendo 1 ora di pausa dopo ogni terna trasmessa.Gli orari e i 26 canali disponibili sui 21 MHz in fonia sono indicati sotto in inglese.Le frequenze di trasmissione verranno cambiate ogni volta sui 26 canali in maniera random e compatibili con le frequenze libere e chi ci ascoltera’,per ricevere il Diploma ( Award ) a ricordo dell’ascolto fatto dovra’ inviare una email a : ii1mirsputnik@gmail.com confermando orari UTC al minuto,data e frequenza da noi usata con precisione al kHz ( ogni altro report di ascolto difforme non verra’ preso in considerazione ).Vedere orari timetable di trasmissione one way in inglese.

Si prega di usare le 2 email fornite per le debite modalita’…1 per i QSO two way e l’altra per il solo ascolto dei segnali dello Sputnik1 single way senza confonderle.

Enjoy by ik1vhx Bruno

Ulteriori info su QRZ.COM e cittadellaspezia.com

Nuovo appuntamento con l’ISS e con il nostro astronauta Paolo Nespoli da pochi giorni alla sua terza missione nella stazione spaziale internazionale.
Questa volta l’appuntamento è con i ragazzi dello Youngsters on the air con nominativo GB4YOTA che si trovano vicino Londra.
Come sempre la frequenze da sintonizzare è di 145.800 Mhz FM ed il contatto è previsto per martedi 8 agosto 2017 dalle ore 18:38 utc (20:38 ora italiana)
A questo link l’articolo completo sull’evento organizzato dalla RSGB

Greetings from Italy!

Please be advised that  after many weeks of absence due to a transmitter fault, MRI will be back on the air tomorrow, Sunday, 9 July 2017, with its original,  very old and just refurbished transmitter as follows:  08.30-11.30 UTC on 11390 kHz AM with only 25 watts.

Reception reports with audio clips (mp3-file) are welcome and confirmed by QSL verification. Some lucky listeners will ALSO receive our printed QSL card, so don’t forget to include your postal address. E-mail: marconiradiointernational (at) gmail.com

Last but not least, we need your help! If you are  a DX blogger, or use social networks, please post an announcement on your own blog and/or Facebook or send out a tweet the day before the broadcast. You can also forward this message to a friend. This should help increase our potential audience.

We hope to hear from a lot of shortwave listeners about our transmissions.

Best 73’s

Marconi Radio International (MRI)

**************************************************************************************

Dopo diverse settimane di assenza a causa di un guasto al trasmettitore,  Marconi Radio International (MRI) sarà di nuovo in onda domani, domenica  9  Luglio 2017, dalle  08.30 alle 11.30 UTC su  11390 kHz AM. Per l’occasione useremo il nostro vecchio trasmettitore, di recente revisionato, che eroga una potenza di soli 25 watts.  

 

Per i vostri rapporti di ricezione scrivete a: marconiradiointernational (at) gmail.com La QSL elettronica è garantita a tutti, mentre la cartolina stampata solo ad alcuni fortunati ascoltatori. Non dimenticate quindi di includere anche il vostro indirizzo postale.

Come al solito Vi preghiamo, qualora abbiate un vostro blog dedicato al radioascolto od un profilo su Facebook o altro social network, di pubblicare un annuncio sulle nostre trasmissioni. In alternativa potreste inoltrare il presente messaggio ad un amico.

Cordiali saluti

Marconi Radio International (MRI)

Compie 38 anni la stazione radio I.B.C., Italian broadcasting corporation.

Iniziano il 3 Luglio 1979 sui 6240 kHz con “Cercami” dei Pooh le trasmissioni di quella che allora fu battezzata “Compagnia italiana di radiodiffusione” per poi diventare Italian broadcasting corporation. Le prime trasmissioni furono effettuate dal centro Italia con un trasmettitore surplus militare da 1W in antenna per poi passare ad un autocostruito da 10W.

La storia di I.B.C. è andata in onda nella trasmissione pomeridiana di sabato 08 Luglio 2017 sui 6070 kHz, è possibile ascoltarla qui insieme alla rubrica “posta degli ascoltatori”

 

 

Nella pagina ufficiale di I.B.C. le schedule delle trasmissioni. Altre informazioni sulla pagina Facebook oppure Twitter.